Luglio 1966. Qualcosa di misterioso e letale si aggira per i fondali marini e l’oceano si tinge di rosso, del sangue della strage. La dottoressa Nicole Devenue viene inviata a far luce sul mistero e la sua strada si incrocia con quella del capitano Jacques-Yves Cousteau e dei tre biologi marini da lui arruolati, Philippe Sauntiere, Sarah Hooper e Erik Hegler. A bordo della leggendaria Calypso, Cousteau è sulle tracce del leggendario Architeuthis, meglio conosciuto come calamaro gigante. Le indagini li porteranno però a percorrere vie inaspettate e sconosciute e costringeranno la dottoressa Devenue e il capitano Cousteau a fare i conti con il loro passato e con segreti che credevano di aver insabbiato per sempre.

Scopri di più…

© 2020 Giovanni Lorecchio. Tutti i diritti sono riservati.